Feste patronali dell’isola d’ischia

Feste patronali dell’isola d’ischia

Le feste patronali dell’isola d’ischia sono celebrazioni religiose e culturali dedicate al santo patrono del comune. Durante queste festività si svolgono diverse attività, tra cui processioni religiose, messe, spettacoli, concerti, giochi, sfilate, fuochi d’artificio e momenti di festa e convivialità. Le feste patronali rappresentano un momento importante per la comunità locale, che si unisce per onorare il proprio santo protettore e celebrare la propria identità e tradizioni.

 

Festa di Sant’Anna

La festa di Sant’Anna si tiene ad Ischia Porto ed è una delle feste più importanti dell’isola.

Si svolge il 26 luglio in onore di Sant’Anna, protettrice dell’isola, e prevede una processione che attraversa le vie del centro storico con la statua della santa, seguita da spettacoli di fuochi d’artificio e eventi culturali.

Festa di San Giovan Giuseppe della Croce

Si celebra il 5 marzo nella città di Ischia ponte. La festa è dedicata a San Giovan Giuseppe della Croce,

patrono della città, e prevede una sfilata di banda musicale, una processione con la statua del santo e una serie di eventi religiosi e culturali.

Festa di San Vito

La festa di San Vito si tiene a Forio in giugno e dura due giorni.

È dedicata a San Vito, uno dei santi più venerati dell’isola.

Durante i festeggiamenti si svolgono processioni, spettacoli musicali tradizionali, giochi e fuochi d’artificio.

Festa di Santa Maria di Porto Salvo

Questa festa si tiene il 21 agosto a Ischia porto e celebra Santa Maria di Porto Salvo,

protettrice dei pescatori e dei naviganti. Durante la festa, si svolge una processione lungo le vie di Ischia con la statua della santa, seguita da una serie di eventi culturali, giochi e fuochi d’artificio.

La festa di San Antonio a Casamicciola Terme

è un evento religioso e culturale che si celebra ogni anno in onore del santo patrono del comune, San Antonio da Padova.

La festa si svolge tradizionalmente il 13 giugno, giorno dedicato al santo,

e coinvolge tutta la comunità. Durante la giornata si organizzano varie attività religiose e folcloristiche.

Le celebrazioni iniziano al mattino con una messa solenne in onore di San Antonio presso la Chiesa Matrice.

Durante la messa vengono benedetti i pani di Sant’Antonio e si distribuiscono ai fedeli presenti.

Il pane di Sant’Antonio è una tradizione legata alla figura del santo che viene considerato il protettore degli animali e viene invocato per ottenere protezione e guarigione dalle malattie.

Nel pomeriggio si svolge la processione per le vie del paese, durante la quale il simulacro di San Antonio viene portato in giro per le strade da una processione di fedeli.

Durante la processione vengono accesi i tradizionali falò di Sant’Antonio, che rappresentano un momento di festa e di condivisione per la comunità.

Durante la festa vengono inoltre organizzate attrazioni e spettacoli folcloristici, come concerti, danze popolari e sfilate di gruppi folkloristici locali. Inoltre, è possibile

trovare bancarelle con prodotti e artigianato tipici del luogo.

La festa di San Antonio a Casamicciola Terme è un momento di grande partecipazione e gioia per la comunità, che si riunisce per celebrare la propria identità e tradizioni religiose.

La festa di Santa Restituta a Lacco Ameno

è una celebrazione religiosa che si svolge il 17 maggio di ogni anno.

Santa Restituta è la patrona del comune di Lacco Ameno, situato sull’isola d’Ischia, ed è venerata principalmente per la sua intercessione contro i terremoti.

Durante la festa, la statua di Santa Restituta viene portata in processione per le strade del paese, seguita da numerosi fedeli che partecipano ai riti e alle preghiere.

La statua viene poi portata fino al mare, dove viene imbarcata su una nave e portata in giro per la baia di Lacco Ameno, accompagnata da una serie di fuochi d’artificio.

La festa di Santa Restituta è un momento molto sentito dalla comunità di Lacco Ameno, che si riunisce per pregare e celebrare insieme la loro patrona. Durante la giornata, vengono anche organizzati eventi culturali, musiche e spettacoli per intrattenere i visitatori.

È un’occasione importante per il paese, che celebra la sua identità religiosa e storica, con la speranza che Santa Restituta continui a proteggere la comunità di Lacco Ameno dai terremoti e dalle altre avversità.

Queste sono le feste patronali dell’isola d’ischia

Condividi
Ischia un Paradiso tra Natura Terme Spiagge Cultura